Petizione contro l’aggiornamento a pagamento dell’iPod touch

“tratto da http://www.theapplelounge.com/

overview_applications.png

Quando nel bel mezzo del MacWorld 2008 Steve Jobs ha annunciato le nuove applicazioni per iPod Touch, la gente è rimasta colpita, in estasi per circa dieci secondi.

Ma quando il Ceo di Cupertino ha comunicato che quest’aggiornamento avrà un prezzo di circa €17,99 (mentre sarà incluso in tutti i nuovi prodotti venduti dopo il Keynote), l’espressione dei presenti si è trasformata in un attimo, divenendo di colpo negativa.

Tuaw ci riferisce dell’esistenza di una petizione online per invitare la Apple a distribuire gratuitamente questo aggiornamento a tutti i clienti.


Nel momento della redazione di quest’articolo la cifra ha quasi toccato le 14.000 sottoscrizioni.

Se anche voi avete acquistato il vostro Touch prima del Keynote, potrete aggiungere la vostra firma all’elenco e sperare nella “buona volontà” di mamma Apple.

Piuttosto, desideriamo sottolinearvi l’importanza di questa petizione affinchè questo aggiornamento a pagamento non diventi un pericoloso precedente.
Dovremo ritrovarci con un prodotto già “vetusto” (nonchè pagato profumatamente) dopo pochi mesi di vita solo per una modifica al software?

[via]”

Firmiamo tutti!😀

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: